Prima visione “Siamo fatti per il Cielo. Una vita tutta di corsa”

il Docu-film sul giovane beato Alberto Marvelli

Sabato 4 ottobre ore 21 – Teatro degli Atti (Rimini, Via Cairoli, 64) Ingresso libero

E’ una delle iniziative più attese di “Un Anno con Alberto”, dedicato dalla Diocesi di Rimini al X Anniversario della Beatificazione del giovane riminese, proprio alla vigilia della festa liturgica.  50 minuti in cui sono narrati gli episodi fondamentali e più coinvolgenti della sua vita, e in cui possono ascoltarsi i suoi pensieri, fermati sul Diario e i suoi Quaderni spirituali

Nell’occasione sarà presentato:
– Lo spirito e le finalità di “Un Anno con Alberto” (prof.ssa Elisabetta Casadei);
– L’idea e lo scopo del docu-film (mons. Fausto Lanfranchi, vice-postulatore della Causa di beatificazione);
– La realizzazione tecnica (Francesco Cavalli, direttore di Icaro Communication).

Domenica 5 ottobre, ore 17.30 nella Chiesa di Sant’Agostino, ci sarà l’avvio ufficiale dell’Anno, con la Santa Messa celebrata da mons. Mansueto Bianchi (Assistente nazionale dell’Azione Cattolica) e mons. Francesco Lambiasi (vescovo di Rimini).

La Santa Messa si aprirà con l’indizione dell’Anno giubilare concesso da papa Francesco, che ha voluto farsi presente alla celebrazione concedendo al vescovo Lambiasi di impartire la sua personale benedizione (benedizione papale).

Al termine della  Messa sarà distribuita ai presenti la Lettera che il Vescovo di Rimini tradizionalmente scrive ogni anno al beato Marvelli.

Nel pomeriggio il Vescovo Francesco conferirà il mandato ai presidenti parrocchiali di Azione Cattolica proprio nella cappella di Casa Marvelli, in via Cairoli 69.

Anno Giubilare e Indulgenza plenaria

Per l’Anno dedicato al beato Alberto Marvelli, “il 29 agosto 2014 la Penitenzieria Apostolica, per speciale facoltà ricevuta dal Santo Padre papa Francesco, concede volentieri un Anno Giubilare con annessa Indulgenza Plenaria alle solite condizioni…” Scarica il Decreto dell’Anno Giubilare e Indulgenza Plenaria

Il 5 ottobre i fedeli che parteciperanno alla solenne celebrazione della festa liturgica del beato Alberto Marvelli (Chiesa di Sant’Agostino, ore 17,30), potranno ricevere la personale benedizione del Santo Padre (Benedizione Papale), con annessa l’Indulgenza plenaria da ottenere alle solite condizioni (Confessione sacramentale, Comunione eucaristica e preghiera secondo le intenzioni del Santo Padre) Scarica il Decreto

Alberto Marvelli al Festival Francescano ’14: “Liberi nella gioia”

con la Mostra “Vivere salendo. Incontro con Alberto Marvelli”

Curia Vescovile, chiostro – Rimini, 26-28 settembre

Nel Decimo Anniversario della Beatificazione del giovane A. Marvelli (2004-2014), la rassegna francescana ospita una mostra a lui dedicata.

40 pannelli che raccontano la sua spiritualità laicale, la fede, l’impegno nella città e le sue passioni, per capire cosa significava per lui essere davvero “liberi nella gioia”.

Orario Mostra: 9.00 – 20.00

Visite guidate: 9.00; 11.00; 15.00; 17.00 (al termine di ogni visita l’approfondimento su: A. Marvelli e la gioia dello sport)

 

Lettera agli studenti di mons. Francesco Lambiasi: Alberto sia la vostra guida!

Carissimi,

anche quest’anno non voglio mancare all’appuntamento con voi in occasione della riapertura delle scuole dopo le vacanze estive. Da quando sono a Rimini, è un momento che mi riempie di gioia e di trepidazione. Gli stessi sentimenti che provate voi ogni volta che inizia qualcosa di nuovo e soprattutto nel prendere in mano la vostra vita per farne un capolavoro, come diceva Giovanni Paolo II ai vostri coetanei.

A proposito di giovani e di santità, il mio pensiero va subito al giovane riminese Alberto Marvelli, che proprio papa Wojtyla proclamò ‘beato’ dieci anni fa a Loreto, nei primi giorni di settembre. Di lui certamente avete sentito parlare e ancora ne sentirete: visto il lieto anniversario, a lui infatti riserveremo, nei prossimi mesi, un’ampia serie di proposte e iniziative speciali.

È passato molto tempo da quando, negli anni Trenta, Alberto frequentava il Liceo classico della nostra città. Lo si poteva vedere sfrecciare in bicicletta,

Torneo Triabeach “A. Marvelli”

Ecco le prime immagini!

I giocatori, le partite, l’arrivo dell’ultra maratoneta Loris De Paola che in nome del beato Alberto Marvelli corre fino a Roma per consegnare una lettera a papa Francesco, la benedizione del vescovo di Rimini, i vincitori…


IMG_4621

 

Vedi le Foto e i Video

Lettera ad Alberto Marvelli del vescovo Francesco Lambiasi

“Beati i puri di cuore!”

Continuano le lettere annuali sulle Beatitudini del vescovo di Rimini indirizzate al beato Alberto Marvelli, in occasione della sua festa liturgica del 5 ottobre. Quest’anno è la volta dei “Beati i puri di cuore”.

Rimini, 5 settembre 2014

 Caro Alberto,

                        te lo devo proprio dire: sei un vero campione. Giovane cristiano impegnato, allegro e sportivo, appassionato delle cose belle della vita, sei stato guardato dall’Amore – quello con l’A maiuscola – e lo hai riamato con tutte le fibre del tuo cuore, lo hai bramato “a pelle” con tutte le cellule del tuo corpo. Ecco, questa cosa mi premeva dirtela, e subito.

 L’amicizia che tu mi consenti si esprime