Buona Pasqua!

Il nuovo anno è incominciato da vario tempo, la primavera avanza a gran passi preannunciata dal rifiorire dei prati, dai trilli degli uccelli, dal profumo dell’aria, dalla mitezza della stagione. Questa natura risorgente a nuova vita annunzia una risurrezione più suggestiva, più commuovente, magnificamente grande […]. Questa della Pasqua è la festa più bella, più santamente vissuta, più profondamente preparata. È la festa che rimane impressa per la grandiosità delle funzioni, per la solennità dei riti, ma soprattutto, per il grande e misterioso miracolo che ricorda: il miracolo dei miracoli.

 Con le Parole di Alberto auguriamo a tutti i nostri amici una Buona Pasqua in Cristo

 

Amici di Alberto e Carla

E’ uscita la rivista “Amici di Alberto e Carla”. Si può scaricare dal menù Alberto nei media.

Da leggere:

1-I giovani, la fede, il discernimento vocazionale
2-Alberto Marvelli: un servo davvero inutile?
3-«Per salvare la Patria dalla distruzione non occorrono i cannoni»
4-Le Mie prigioni di Antonio Antoni (2)
5-Carla Ronci: 50° anniversario della nascita al cielo
6-CarlaRonci: Il posto che hai è quello che Iddio ha scelto per te
7-Giovani santi: Sandra Sabattini. C’è capolavoro più bello del dono di una vita?

 

Grazie

Grazie di cuore a tutti gli amici che hanno chiesto nostre notizie e ci hanno mandato i loro auguri!!!

Con l’aiuto di Dio stiamo bene e continuiamo ad affidare tutti all’intercessione del beato Alberto.

_____________________________________________________________________________

Preghiera del venerdì

Cristo non viene più a farsi crocifiggere: è venuto, una volta per tutte, per la nostra salvezza, tocca a noi ora prendere il posto di Cristo sulla croce e, crocifiggendo le nostre passioni e la nostra mentalità mondana sacrificarci per realizzare la volontà di Dio: “che tutti siano una cosa sola” (Gv 17, 21).
In comunione con la Chiesa, insieme ad Alberto, vogliamo pregare perché possiamo contribuire, per quanto è nelle possibilità di ciascuno, alla realizzazione dell’unità dei cristiani.

L’appuntamento è per venerdì 31 gennaio p. v.: alle ore 16.30 S. Messa presso la Chiesa di S. Agostino; alle ore 17.00 preghiera accanto alla tomba di Alberto.

Scarica file: In preghiera con Alberto 31-1-20

______________________________________________________________________________

A Malta un nuovo centro intitolato ad Alberto

I Salesiani hanno intitolato ad Alberto  la casa di accoglienza per i giovani senza dimora, che hanno aperto a Paola (Malta). Li accompagnano le nostre preghiere e i nostri auguri di buon lavoro!